martedì 9 dicembre 2008

INCHIOSTRO INDELEBILE

COMUNICATO STAMPA

INCHIOSTRO INDELEBILE
a cura di Daniele Arzenta
Lunedì 15 dicembre 2008, ore 18,00
Tutti i giorni, ore 10.00-13.00/16.00-19.00

ISA – Istituto Superiore Antincendi, Via del commercio 13 - Roma

Lunedì 15 dicembre 2008, alle ore 18.00, presso l'ISA – Istituto Superiore Antincendi, avrà luogo la mostra d'arte contemporanea Impronta globale - Inchiostro indelebile. Impronte a regola d’arte, a cura di Daniele Arzenta.
L’evento, che riunisce circa trecento artisti nazionali ed internazionali, è l’ultima tappa prima dell’asta finale il cui ricavato verrà devoluto all’Associazione “Nonne di Plaza del Mayo”, al fine di sostenere il loro progetto "Banca del sangue e laboratorio di ricerca genetica sul DNA", necessario per ritrovare i figli scomparsi dei “desaparecidos”, strappati agli oppositori politici durante la dittatura argentina e mai più ritrovati.
La mostra Inchiostro indelebile. Impronte a regola d’arte è stata presentata per la prima volta nel 2003 al MacRo – Museo d’Arte Contemporanea di Roma. Un evento espositivo di alto valore che ha riscosso un notevole successo, diventando un vero e proprio work in progress. Negli ultimi anni infatti, sono aumentate notevolmente il numero delle opere e parti della mostra hanno viaggiato in tutta Italia e all’estero.
La tematica della mostra prende spunto dal dibattito svoltosi qualche tempo fa sulle impronte digitali richieste agli immigrati, per estendersi più in generale al tema degli strumenti di controllo nella società contemporanea. Su tali questioni sono state coinvolte personalità della cultura, dello spettacolo, opinion leader, figure politiche e pubblico spontaneo, che hanno dato il loro "contributo" imprimendo su tela le proprie impronte digitali. Tra i personaggi che hanno “donato” le loro Impronte: il premio Nobel Lech Walesa, il cantautore Vasco Rossi, il capitano della Roma Francesco Totti, il critico d’arte Maurizio Calvesi, l’Onorevole Massimo D’Alema, il regista Michelangelo Antonioni, l’attrice Claudia Cardinale, sono solo alcuni degli oltre cinquecento nomi noti. In seguito circa 300 artisti, fra i più affermati nel panorama internazionale dell’arte contemporanea, hanno completato l’opera lasciando la loro “impronta artistica indelebile”, ognuno attraverso il proprio linguaggio: dalla fotografia al video, dalla scultura all’installazione.
La mostra, come spiega il curatore Daniele Arzenta: “È un percorso che si snoda passando attraverso un ritorno alla dimensione provocatoria dell'arte e un rinvio all'identità personale e ai valori della tolleranza”.
Tutti coloro che hanno partecipato a questo evento non hanno soltanto pensato a come realizzare un tema, hanno piuttosto scelto di aderire ad una iniziativa: un’esposizione che si è presentata sin dall’inizio come la costruzione di un piccolo movimento di sostegno, di espressione, di memoria storica, nei confronti di una serie di fatti che riflettono la coscienza individuale e collettiva del nostro tempo.
L’evento, organizzato dall’associazione culturale Horti Lamiani Bettivò, da Hybrida Contemporanea e da Giuseppe Ussani d’Escobar, è sostenuto dalla Fondazione Internazionale Don Luigi di Liegro e dalla Provincia di Roma. Dipartimento IX – servizio n.3 “Immigrazione e Emigrazione”.
artisti


CLaudio Abata, Carla accardi, Luca Alinari, Pippo Altomare, Roberto Almagno, Gabriele Amadori, Enrica antonioni, Michelangelo Antonioni, Gloria Argelès, Claudio Ascenzi, Nanni Balestrini, Balletti & Mercandelli, Gianpiero Barchiesi, Ivan Barlafante, Gianfranco Baruchello, Matteo Basilè, Mauro Bellucci, Alessandro Bellucco, Enrico Benaglia, Marco Bernardi, Simone Bertugno, Michela Bevilacqua, Domenico Bianchi, Bianco & Valente, Caterina Biocca, Claudio Bissattini, Andrea Boldrini, Pippo Borrello, Botto & Bruno, Martha Boyden, Danilo Bucchi, Lorenzo Budello, Pietro Calabrese, Ennio Calabria, Ferdinando Califano, Domenico Campisano, Stefano Campitelli, Francesco Canini, Alessandro Cannistrà, Giuseppe Capitano, Federico Caramadre Ronconi, Valentina Carta, Arturo Casanova, Tommaso Cascella, Egisto catalani, Giorgio Cavalieri, Andrea Claro, Bruno Ceccobelli, Giacinto Cerone, Sandro Chia, Izumi Chiaraluce, Francesco Clemente, Roberto Coda Zabetta, Angelo Colagrossi, Marco Colazzo, Simona Contini, Mario Corso, Angelo Cricchi, Enzo Cucchi, Dario Cusani, Monica Dabicco, Dafni & Papadatos, Verena D’Alessandro, Franco Danieli, Fabio De Benedettis, Athos Luigi De Blasio, Monia De Cesare, Lucio Del Pezzo, Costanza Del Teste, Ottaviano Del Turco, Anna Del Vecchio, Roberto De Simone, Gianni Dessì, Claudio Di Carlo, Sandra Di Coste, Marcello Di Donato, Giuseppe Di Lorenzo, Fernando Di Nucci, Balbo Diodato, Mauro Di Silvestre, Stefano Di Stasio, Salvatore Dominelli, Roberto Donatelli, Davide Orlandi Dormino, Rocco Dubbini, Aldo Omar Echegoy, Paclo Echaurren, Lello Esposito, Adolfo Perez Esquivel, Marilù Eustachio, Alessandra Fabbri, Stefania Fabrizi,Giuseppe Fanfani, Marco Fantini, paolo Fiorentino, Rodolfo Fiorenza, Giosetta Fioroni, Luisa Fiume, Pietro Fortuna, Massimiliano Fuksas, Flora Fu Lie Na, Rossella Fumasoni, Omar Galliani, Leonardo Galliano, Giuseppe Gallo, Paola Gandolfi, Marco Gastini, Francesco Ghenzer, Dana Giallanella, Alessandro Gianvenuti, Andrea Giglio, Domenico Giglio, Simone Giovagnorio, Nadia Gistri, Salvatore Giunta, Emilio Giusti, Luca Guatelli, Federico Guida, Paul Harbutt, Fathi Hassan, Jessica Iapino, Francesco Impellizzeri, Silvia Iorio, Antonella Iovinella, Stefano Iraci, maria Rosa Jijòn, Mimmo Jodice, Richard Journo, Olga Kass, Thorsten Kirchhoff, Alessandro Kokocinki, Maya Kokocinki, Mark Kostabi, Paul Kostabi, Joseph Kosuth, Jannis Kounellis, Micaela Lattanzio, Ana Maria Laurent, Marisa Laurito, Emilio Leofreddi, Alfonso Leto, Stefano Levi della Torre, Felice Levini, H.H. Lim Giancarlo Limoni, Marco Lodola, Antonio Lombardi, Brunella Longo, Claire Longo, Adele Lotito, Tiziano Lucci, Lughia, Maria Grazia Lunghi, Giulia Lusikova, Enrico Luzzi, Raffaele Maddaluno, Mafonso, Serafino Maiorano, Renato Mambor, Flavia Mantovan, Riccardo Marchetti, Leonetta Marcotulli, Claudia Marini, Gino Marotta, Cosetta Mastragostino, Marinella Masala, Antonio Mastronunzio, Gianluigi Mattia, Eliseo Mattiacci, Fabio Mauri, Klaus Karl Mehrkens, Sandro Mele, Fedddeeerica Mercuri, Nicola Mette, Marco Mezzacappa, Sabrina Miconi, Ivo Milazzo, Sabina Mirri, Patrizia Molinari, Giordano Montorsi, Giuseppe Monzo, Sukran Moral, Cristiano Morandini Chiarori, Moulinier Magali, Franco Mulas, Pietro Mussini, Italo Mustone, Nagasawa, Barbara Nahmad, Richard Nonas, Nunzio, Luigi Ontani, Andrea Orsini, Luca Padroni, Mimmo Paladino, Vito Palladino, Claudio Palmieri, Daniela Papadia, Marina Paris, Arcangela Lia Parisi, Loris Tonino Paroli, Alberto Parres, Antonio Passa, Francesca Pastore, Luca Maria Patella, Mario Antonio Pelosi, Cèsar Pèrez, Beppe Perrone, Lucio Perrone, Roberto Perciballi, Cristiano Petrucci, Donato Piccolo, Alessio Pierro, Cesare Pietroiusti, Gisella Pietrosanti, Luca Pignatelli, Alfredo Pirri, Vettor Pisani, Michelangelo Pistoletto, Matteo Pizzarello, Piero Pizzi Cannella, Elisabetta Pizzichetti, Ivan Polidoro, Simone Pontecorvo, Sergio Premoli, Emilio Prini, Eliana Prosperi, Nicola Pucci, Alessandro Pultrone, Agnese Purgatorio, Oliviero Rainaldi, Helene Rallo, Franco Rasma, Tobia Ravà, Mauro Reggio, Renzogallo, Patrizia Riccioli, Fabiana Roscioli, Giovanni Rizzoli, Emanuele Robustelli, Anna Romanello, Carmelo Romeo, Mimmo Rotella, Rox in the box, Elia Sabato, Barbara Salvucci, Nicola Samorì, Mario Sasso, maurizio Savini, Otello Scatolini, Italo Scelza, Vincenzo Scolamiero, Luigi Serafini, Gianpaolo Serra, Eugenio Sgaravatti, Nunzio Solendo, Nicola Spezzano, marilena Sutera, Taravelia, Stella Tasca, Maurizio Tiberti, Marco Tirelli, Ivano Tomat, Luciano Trina, Serge Ubertì, Paolo Valle, Carla Veronese, Igor Verrilli, Antonello Viola, Fiorenzo Zaffina, Claudia Zuriato
Personaggi che hanno lasciato le loro impronte:
Tonino Accolla, Elsa Agalbato, Giorgio Albertazzi, Franco Alfieri, Elda Alvigini, Nino Amendola, Michelangelo ed Enrica Antonioni, Apicella, Renzo Arbore, Micol Assael, Avion Travel, Dario Argento, Louis Bacalov, Barbara Balzarani, Claudio Baglioni, Silvia Baraldini, Marina Bargnesi, Bartolo, Antonio Bassolino, Isa Barzizza, Giovanni Bellini, Alessandro Benvenuti, Sonia Bergamasco, Giovanni Berlinguer, Luigi Berlinguer, Fausto Bertinotti, Simone Bertugno, Rodolfo Biancalani, Dorina Bianchi, Rosy Bindi, Laura Boldrini, Salvatore Bonadonna, Gaetano Bonifati, Achille Bonito Oliva, Willer Bordon, Raoul Bova, Bianca Bracci Torsi, Eleonora Brigliadori, Flavio Bucci, Romolo Bulla, Rosalba Bulla, Aldo Busi, Svetlan Bzenic, Marcos Cafù, Giuseppe, Sabina Calabrese e figli, Maria Rosa Calderoni, Ferdinando Califano, Carlo Callieri, Giorgia Calò, Maurizio Calvesi, Adele Cambria, Rossana Campo, Enrico e Fausto Cantagalli, Fabio Capello, Estela, Claudia, Livia Caputo, Claudia Cardinale, Simone Carella, Ivo e Remo Carloto, Francesco “Piccio” Carreri, Valentina Carta, Benedetto Carucci Viterbi, Elenoire Casalegno, Arturo Casanova, Luca Casarini, Caterina Caselli, Maurizio Cattelan, Elena Cavallo, Bruno Ceccobelli, Paolo Cento, Guido Ceronetti, janis Chaplin, Giulietto Chiesa, Eduardo Cicelin, Don Luigi Ciotti, Benito Ciucci, Oberdan Ciucci, Andrea Claro, Fernanda Contri, Franco Corleone, Bruno Corà, Ludovico Corrao, Pappi Corsicato, Lella Costa, Paolo Coteni, Paolo Crepet, Maddalena Crippa, Renato Curcio, Sandro Curzi, Sergio e Dario Cusani, Massimo D’Alema, Lucio Dalla, Serena Dandini, Nino D’Angelo, Franco Danieli, Massimo Dapporto, Walter De Cesaris, Ennio De Concini, Piera Degli Esposti, Ottaviano Del Turco, Vega De Martini, Mimmo De Masi, Calogero Di Gesù, Fabiola Di Gianfilippo, Stefano Dionisi, Don Guerino Di Tora, Antonino Di meco, Stefano Dominella, Umberto Donati, Danilo Eccher, Pablo Echaurren, Adolfo Perez Esquivel, Luigi Fadica, Stefano Ferracuti, Mario Fiorentini, Adriana Fonzi Cruciani, Dino Frisullo, Massimiliano Fuksas, Prospero Gallinari, Don Andrea Gallo, Annaisa Garcea, Anita Garibaldi, Matteo Garrone, Annalisa Gentile, Claudia Gerini, Suor Gervasia Asoli, Massimo Ghini, Razg Gholamreza, Fabrizio Gifuni, Giuseppe Giannetti, Luigi Giordano, Eleonora Giorgi, Remo Girone, Nancy Gorgona, Luca Guatelli, Roberto Gramiccia, Fulvio Grimaldi e il cane Nando, Andrea Griminelli, Sabina Guzzanti, Alessandro Haber, Damien Hirst, Caterina Iaquinta, Anibal Ibarra, Imma Indaco, Alex Infascelli, Pino Insegno, Walter Irvine, Italian Instabile Orchestra, Richard Journo, Alessandro Kokocinski, Matteo Kranner, Roberta Lanfranchi, Gabriele La Porta,javier Guerra Laspiur, Luisa Briganti Laureati, Marisa Laurito, Stefano Levi della Torre, Consilia Licciardi, Giuseppe Licciardi, gaetano Liguori, Brunella Longo, Silvère Lotringer, Mario Luzi, Myriam Mafai, Michel Maffesoli, Mafonso, Lucio Magnani, Gianni Maimeri, Memo Mancini, Luigi Manconi, Lucio Manisco, Fiorella Mannoia, Carlo Marchiolo, Alessandro Margara, Franco Marini, Fabrizia e Antonio Marras, Francesco Martone, Simonetta Martone, Citto Maselli, Valerio Mastandrea, Giovanni Mastrangelo, Beppe Marvello, Elio Matacena, Michele Megaro, Mita Medici, Giovanna Melandri, Nicola Mette, vo Milazzo, Cristina Formichi Moglia, Sukran Moral, Domenico Morelli, raffaele Morese, Italo Moretti, Enrico Moriconi, Magalì Moulinier, Vittorio Mucci, Luigi Maria Musati, Fabio Mussi, Anna Negri e figlio, Tony Negri, Luigi Nieri, Gigi Novelli, Don Vittorio Nozza, Luigi Ontani, Lorenzo Ostuni, Lucia Ottombrini, Angela Pace, Rita Pacifici, Assunta Paravati, Simona Pari, Arturo Parisi, Lorenzo Parlati, Maria Rita Parsi, Omar Pedrini, Maria Rosaria Perrella, Savino Pezzotta, Jorge Peris, Tracey Philips, Mario Pirani, Vettor Pisani, Gabriella Pistone, Platinette, Gillo Pontecorvo, Sandro Portelli, Ludovico Pratesi, Patty Pravo, Sergio Premoli, Francesco Prosperetti, Nicola Pucci, Marco Simon Puccioni, Clotilde Punzo, Andrea Purgatori, Franca Rame, Alì Rascid, Franco Rasma, Lidia Ravera, Remo Remotti, Retina.it, Franco Righetti, Nino Rinaldi, Gianni Rinaldini, Marco Risi, Vito Riviello, Vittorio Roidi, Vasco Rossi, Francesco Rutelli, Arion Salazar, Oscar Arias SanchezMassimilano Santi, Elisa Santoni, Fabio Sargentini, Cesare Sarzini, Aldo Chiavone, Mimmo Scognamiglio, Alfredo Scotti, Beppe Servillo, Luca Signorelli, Massimiliano Smeriglio, Nunzio Solendo, Giovanni Russo Spena, Adriana Spera, Nicola Spina, Stalker, Rolando Stefanelli, Vittorio Storaro, Studenti dell’Accademia Belle Arti di Napoli, Peter Stein, Gino Strada, Patrizia H. Taiolini, Saverio Tatino, Vittorio Taviani, Carla Teti, The Childres foot prints, Pietro Tidei, Luca Tommassini, Francesco Totti, Tiziano Treu, Delzara Tustriano, Stefano Tuzzato, Angelo Vassallo, Vauro, Walter Veltroni, Don Vitaliano della Sala, Lec Walesa, Antonino Zichichi, Vittoria Zinny, Claudia Zuriato



1 commento:

alfred ha detto...

Sarebbe carino conoscere le opere vendute all'asta e gli abbinamenti personaggio/artista, no?